Caregivers

Circa 9.000 persone in Alto Adige soffrono di disabilità molto gravi. Anche coloro che le assistono possono avere diritto alla vaccinazione.

In questa lista Excel troverete le categorie delle persone assistite, che hanno diritto alla vaccinazione. Siete pregati di cancellare le categorie che non rientrano in questo gruppo e di inviare la lista corretta all'indirizzo e-mail indicato nel file Excel.

I loro dati saranno elaborati e riceveranno una notifica, se seguito si possono prenotare online.

Appuntamento vaccinazione

Centro Unico di Prenotazione Provinciale
0471 100999 o 0472 973 850
da lunedì a venerdì, dalle 8.00 alle 16.00
(nessuna risposta via e-mail)

Download

Su questa pagina sono disponibili i documenti per la vaccinazione:
https://www.vaccinazioneanticovid.it/it/downloads

Gli esperti fanno chiarezza

Una volta vaccinati, è possibile fare a meno di seguire le norme di sicurezza? (Dott.ssa Elke Maria Erne)
È più pericoloso non vaccinarsi o vaccinarsi? (Dott.ssa Livia Borsoi)
Quanto è importante il colloquio vaccinale? (Dott. Herbert Heidegger)
Quali vaccini Covid-19 sono attualmente oggetto di ricerca?

Centri vaccinali

Domande e risposte

Il vaccino potrebbe provocare la malattia COVID-19?

BioNTech Pfizer e Moderna: No, perché questo vaccino non utilizza virus attivi. Con la vaccinazione l’organismo riceve l’informazione che lo aiuta a combattere il virus. L’mRNA del vaccino si degrada naturalmente dopo pochi giorni nella persona che lo riceve. Il vaccino quindi non contiene il virus, ma solo una sua piccola parte.
Vaxzevria (ex AstraZeneca) e Johnson & Johnson: No, perché i vaccini non contengono virus attivi, ma solo una componente genetica che porta nell’organismo di chi si vaccina l’informazione per produrre anticorpi specifici.

Fonte: Azienda sanitaria dell'Alto Adige, Agenzia italiana del farmaco, Infovac; data: 29.04.2021

Assumo numerosi farmaci. Con chi posso parlare per sapere se in tal caso la vaccinazione è appropriata?

Durante il colloquio anamnestico che si svolge prima della vaccinazione, c'è la possibilità di fare domande sui farmaci che si stanno assumendo.

Fonte: Azienda sanitaria dell'Alto Adige, Agenzia italiana del farmaco, Infovac; data: 05.03.2021

Se ci si ammala tra la prima e la seconda dose, viene comunque somministrata la seconda dose?

Nelle persone che hanno un'infezione confermata da coronavirus dopo la prima dose di vaccino, l'infezione stessa rappresenta un forte stimolo per il sistema immunitario e probabilmente va a completare quanto avviato dalla prima dose. In questo momento, la vaccinazione di richiamo non è raccomandata perché ci sono ancora troppo pochi dati al riguardo. Tuttavia, questo potrebbe variare nel giro di qualche mese.

Fonte: Azienda sanitaria dell'Alto Adige, Agenzia italiana del farmaco, Infovac; data: 10.03.2021

Devo fare un test degli anticorpi prima della vaccinazione per decidere se farmi vaccinare o meno?

No, non è previsto il test degli anticorpi prima della vaccinazione.

Fonte: Azienda sanitaria dell'Alto Adige, Agenzia italiana del farmaco, Infovac; data: 12.01.2021

Infospots

Dott. Roger Pycha è Primario del Servizio Psichiatrico del Comprensorio sanitario di Bressanone.
Roger Pycha
Dott.ssa Silvia Spertini è medico del Servizio Igiene e Sanità pubblica
Silvia Spertini
Elisabetta Pagani è Primaria del Laboratorio di microbiologia e virologia.
Elisabetta Pagani