26.03.2021

Vaccinazioni: raggiunte le 100.000 dosi

L'Alto Adige sta dando il massimo nelle vaccinazioni - non appena arrivano nuovi vaccini, questi vengono somministrati immediatamente. E i numeri sono impressionanti: allo stato di ieri sera (25 marzo), oltre 100.000 dosi sono state vaccinate. Attualmente, la vaccinazione viene offerta a tutte le persone oltre i 75 anni e alle persone con gravi disabilità (Legge 104, art. 3,3).

Questo gruppo di popolazione può prenotarsi telefonicamente o online ovvero farsi mettere in lista d'attesa. "Soprattutto alle persone anziane e alle persone con gravi disabilità viene caldamente raccomandata la vaccinazione dagli esperti, dato che hanno un rischio maggiore in caso di infezioni", ha detto l'assessore provinciale Thomas Widmann, che è particolarmente soddisfatto del fatto che allo stato ieri (25 marzo) sono state somministrate ben 100.647 vaccinazioni totali. Il ciclo di vaccinazione (prima e seconda dose) è già stato completato da 32.426 persone.

Anche il direttore generale Florian Zerzer replica l'invito: "I vaccini, soprattutto quelli di AstraZeneca, hanno un ottimo effetto protettivo contro la variante britannica del coronavirus, che attualmente è la più diffusa in Alto Adige. Con la vaccinazione proteggete voi stessi e i vostri simili! Se voi o i vostri cari rientrate in questo gruppo di età o di rischio e non siete ancora stati vaccinati – prenotatevi per favore!"

Prenotazione persone dai 75 ai 79 anni e persone con gravi disabilità secondo la Legge 104, art. 3,3:

Tel. 0471 100 999 e 0472 973 850
o anche online: https://appcuppmobile.civis.bz.it/main/home.

In breve, i dati più importanti

Di seguito sono riportati i dati più importanti (stato: 25.03.2021) relativi alle vaccinazioni già effettuate in Alto Adige.

Totale vaccinazioni (rispetto alla settimana scorsa)

Dosi di vaccino somministrate: 100.647 (+11.211)
Prima dose: 68.221 (+8.311)
Seconda dose: 32.426 (+2.900)
Cicli di vaccinazione completati: 47,50%

Vaccinazioni per gruppi

Persone con più di 80 anni di età escluse le case di riposo.
A questo gruppo appartengono 29.367 persone

Prima dose: 21.068
Seconda dose: 13.268
In lista d'attesa: 0

Residenti in casa di riposo
Residenti vaccinati: 2.725

Personale di scuole, asili e università
A questo gruppo appartengono 21.346 persone
Prima dose: 11.257 (52,70%)

Dipendenti dell‘Azienda sanitaria

A questo gruppo appartengono: 10.778 persone
Prima dose: 7.782 persone
Seconda dose: 7.250 persone
Totale di persone vaccinate: 7.782 (72,20%)
10,41% non possono essere attualmente vaccinate a causa di una precedente infezione.

Vaccinazioni per tipologia di vaccino

Pfizer BioNTech
Prima dose: 43.174
Seconda dose: 31.111
Cicli di vaccinazione completati: 72,00%

Moderna
Prima dose: 2.415
Seconda dose: 1.315
Cicli di vaccinazione completati: 54,50%

AstraZeneca
Prima dose: 22.632
Seconda dose: 0
Cicli di vaccinazione completati: 0,00%

Forniture previste (29.03. – 23.04.2021)

Pfizer BioNTech: 44.460 dosi
Moderna: 4.510 dosi
AstraZeneca: 21.670 dosi
Totale: 70.640 dosi

Informazioni sulla campagna di vaccinazione e prenotazione: www.vaccinazioneanticovid.it/it

Informazioni per i media:
Ripartizione Comunicazione dell’Azienda sanitaria dell’Alto Adige

Condividi questo articolo

Altri news

Le vaccinazioni contro il coronavirus
20.05.2022
Le vaccinazioni contro il coronavirus
“Seconda vaccinazione di richiamo assolutamente necessaria, soprattutto per gli anziani”
18.05.2022
“Seconda vaccinazione di richiamo assolutamente necessaria, soprattutto per gli anziani”
Vaccinazioni contro il coronavirus
13.05.2022
Vaccinazioni contro il coronavirus