04.06.2021

L’FC Südtirol - Bolzano alza il cartellino rosso contro il Coronavirus

Oggi, 4 giugno 2021, l’intera squadra di calcio FC Südtirol - Bolzano ha ricevuto la prima dose di vaccino contro il coronavirus. Con questo gesto i giocatori dell’FC Südtirol - Bolzano vogliono dare il buon esempio nell'ambito dell'attuale campagna vaccinale.

Oggi, grazie ad una speciale iniziativa, oltre 25 giocatori della squadra di calcio altoatesina hanno ricevuto la loro prima dose di vaccino. Con questa azione, la squadra dell'FC Südtirol - Bolzano spera di riuscire a spingere ai margini l’avversario più fastidioso dell’ultima stagione: il coronavirus. I calciatori desiderano soprattutto essere un modello per i loro tifosi ed indicare alle giovani generazioni quanto sia importante la vaccinazione.

Nemmeno le persone giovani, sane e atletiche devono sottovalutare questo virus. Già 15 giorni dopo aver ricevuto la prima dose, il corpo è in grado di costruire una protezione importante contro il Covid e il rischio di ammalarsi gravemente o di trasmettere involontariamente il virus ad altri si riduce di molto. I giocatori dell'FC Südtirol - Bolzano potranno ora dedicarsi al pallone con una maggiore protezione e continuare a dare il meglio per i loro tifosi.

Informazioni per i media: Ripartizione Comunicazione dell’Azienda sanitaria dell’Alto Adige

Condividi questo articolo

Altri news

Presto saranno quattro i Vaxbus in circolazione
26.07.2021
Presto saranno quattro i Vaxbus in circolazione
Vaccinarsi senza prenotazione
23.07.2021
Vaccinarsi senza prenotazione
Vaccinazione anti-Covid, sempre più vicina ai cittadini
23.07.2021
Vaccinazione anti-Covid, sempre più vicina ai cittadini