23.07.2021

Vaccinazione anti-Covid, sempre più vicina ai cittadini

Alla data di ieri, 22 luglio 2021, erano state somministrate 522.354 dosi di vaccino contro il Covid. I Vaxbus e le vaccinazioni sul territorio hanno dato un importante contributo.

Al termine della giornata di ieri (22 luglio 2021) il numero totale di dosi somministrate era 522.354 e questo significa che, rispetto alla settimana precedente, sono state effettuate altre 22.249 vaccinazioni. L'iniziativa dei Vaxbus e quella delle vaccinazioni sul territorio ad accesso libero (senza appuntamento) stanno avendo un effetto positivo, tanto che negli ultimi sette giorni il numero delle prime dosi di vaccino è aumentato di 7.362 unità. Inoltre, sempre nell’arco dell’ultima settimana, 14.887 persone hanno ricevuto la loro seconda dose portando a 258.793 i cittadini e le cittadine completamente vaccinati, dato che corrisponde al 55,1% della popolazione vaccinabile

L’Assessore provinciale Thomas Widmann è convinto che grazie all’implementazione di altri due Vaxbus, previsto per le prossime settimane, e agli ulteriori Vaxdays organizzati a livello territoriale, ancora più persone si faranno vaccinare. "Il fatto che nelle ultime settimane centinaia di persone abbiano aderito a questa offerta di vaccinazione vicino a casa conferma che questa è una delle chiavi per raggiungere un maggiore numero di persone", afferma l’Assessore. 

In questo periodo la variante Delta del Covid, molto più contagiosa, si sta diffondendo anche in Alto Adige – secondo gli ultimi sequenziamenti rappresenterebbe circa il 98% dei casi. 

Il Direttore generale Florian Zerzer fa appello soprattutto al fatto di non dimenticare che il Covid è ancora tra noi, nonostante la bella stagione e l’aria di vacanza: "Gli ultimi numeri sui casi di infezione mostrano che, oltre alla vaccinazione, le ben note misure di prevenzione, vale a dire indossare una mascherina e mantenere le distanze, sono ancora molto importanti." 

Nel periodo dall'18 al 22 luglio, 5.219 altoatesini/e hanno effettuato la vaccinazione a bordo di uno dei due Vaxbus. All’interno del bus che viaggiava attraverso la zona occidentale della provincia sono stati somministrati 2.821 vaccini, mentre in quello che attraversava la Valle Isarco e la Val Pusteria sono state somministrate 2.398 prime dosi di vaccino. 

Molte vaccinazioni si sono svolte anche nel contesto dell'iniziativa "Vaccinazioni a due passi da casa". Lo scorso 22 luglio sono state somministrate 893 dosi di vaccino in val Sarentino e sull’altopiano del Renon, e dalla prossima settimana sono previsti altri appuntamenti per eseguire il vaccino nei centri dislocati sul territorio (seguirà comunicato stampa). Un terzo Vaxbus accenderà i motori la prossima settimana, ed un quarto la settimana successiva. 

Tutte le persone dai 12 anni in su possono aderire alla campagna vaccinale. I minorenni devono essere accompagnati da almeno un genitore.

Tutti i moduli necessari per la vaccinazione possono essere scaricati al seguente link: www.vaccinazioneanticovid.it/it/downloads

A causa di lavori di aggiornamento, la prenotazione online è momentaneamente sospesa. Gli appuntamenti per le vaccinazioni possono essere prenotati telefonicamente dal lunedì al venerdì, dalle 8.00 alle 16.00 tramite il Centro Unico di Prenotazione Provinciale: tel. 0471 100999 o 0472 973 850. 

Informazioni sulla vaccinazione obbligatoria del personale sanitario (al 22.07.2021). 

Personale sanitario non vaccinato: totale 3.967, Azienda sanitaria: 1.333; personale esterno: 2.634 

Persone che nel frattempo si sono fatte vaccinare: totale: 1.707; Azienda sanitaria: 582; personale esterno: 1.125 

Persone che hanno ricevuto un appuntamento per la vaccinazione: totale: 1.043; Azienda sanitaria: 481; personale esterno: 562 

Persone, che hanno dato seguito all’invito alla vaccinazione: totale: 417; Azienda sanitaria: 214; personale esterno: 203 

Persone che non hanno dato seguito all’invito alla vaccinazione: totale: 626; Azienda sanitaria: 267; personale esterno: 359 

Accertamenti in corso: totale: 290; Azienda sanitaria: 229; personale esterno: 61 

N.B.: i dati riportati sono da considerarsi provvisori, in quanto nella gestione della procedura risultano coinvolti tanti attori (Provincia autonoma di Bolzano, Azienda sanitaria, Ordini professionali, diversi datori di lavoro, et.al.) e le persone interessate possono aderire alla vaccinazione in ogni fase della procedura. 

L’attuale rapporto sui vaccini - I dati più importanti in breve
Di seguito sono riportati i dati più importanti (stato: 22.07.2021) relativi alle vaccinazioni già effettuate in Alto Adige. 

Totale vaccinazioni (rispetto alla settimana precedente)

Dosi di vaccino somministrate: 522.354 (+22.249)

Prima dose: 289.708 (+7.362)

Seconda dose: 232.646 (+14.887)

Persone completamente vaccinate: 258.793 (+16.435)

 

Vaccinazioni per gruppi

Persone over 80

A questo gruppo appartengono 33.732 persone

Prima dose: 27.922

Seconda dose: 25.998
 

Persone over 70

A questo gruppo appartengono 46.417 persone

Prima dose: 38.319

Seconda dose: 34.345


Persone over 60

A questo gruppo appartengono 58.927 persone

Prima dose: 45.163

Seconda dose: 39.559

 

Persone over 50

A questo gruppo appartengono 84.804 persone

Prima dose: 58.084

Seconda dose: 49.903

 

Persone over 40

A questo gruppo appartengono 74.448 persone

Prima dose: 46.469

Seconda dose: 37.589

 

Persone over 30

A questo gruppo appartengono 63.481 persone

Prima dose: 32.757

Seconda dose: 21.305

 

Persone over 20

A questo gruppo appartengono 61.285 persone

Prima dose: 30.157

Seconda dose: 18.252

 

Persone tra 16-19 anni

A questo gruppo appartengono 23.242 persone

Prima dose: 8.707

Seconda dose: 4.896

 

Persone tra 12-15 anni

A questo gruppo appartengono 23.121 persone

Prima dose: 2.130

Seconda dose: 799

 

Persone ultrafragili e caregiver

A questo gruppo appartengono ca 19.600 persone

Prima dose: 18.484

Seconda dose: 13.339

 

Persone, già protette da infezione Covid, perchè vaccinate rispettivamente testate positive al Covid negli ultimi 3 mesi: Gruppo Target: 80+: 83,3%; 70+: 83,2%; 60+: 77,6%; 50+: 69,9%; 40+: 64,3%; 12-39: 45,8%.

Dosi vaccinali per tipologia di vaccino

Pfizer BioNTech

Prima dose: 191.568

Seconda dose: 162.411

Cicli di vaccinazione completati: 84,8%

Moderna

Prima dose: 29.498

Seconda dose: 25.357

Cicli di vaccinazione completati: 86,0%

Vaxzevria (ex AstraZeneca)

Prima dose: 60.395

Seconda dose: 44.878

Cicli di vaccinazione completati: 74,3%

Johnson & Johnson

Prima dose: 8.247

Cicli di vaccinazione completati: 100%

 

Forniture previste (26.07. – 09.08.2021)

Pfizer BioNTech: 50.310 dosi

Moderna: 26.620 dosi

Vaxzevria (ex AstraZeneca): 0 dosi

Johnson & Johnson: 0 dosi

Totale dosi: 76.930

 

Informazioni sulla campagna di vaccinazione e prenotazione: www.vaccinazioneanticovid.it/it

 

Informazioni per i media: Ripartizione Comunicazione dell’Azienda sanitaria dell’Alto Adige

 

Condividi questo articolo

Altri news

Vaccinazione contro il coronavirus - 334.000 persone completamente vaccinate
24.09.2021
Vaccinazione contro il coronavirus - 334.000 persone completamente vaccinate
Vaccinazione contro il coronavirus - Quota 70 tra la popolazione vaccinabile
17.09.2021
Vaccinazione contro il coronavirus - Quota 70 tra la popolazione vaccinabile
Richiamo vaccinale anti-Covid: si parte con i pazienti immunosoppressi
17.09.2021
Richiamo vaccinale anti-Covid: si parte con i pazienti immunosoppressi