05.08.2021

Il vaxbus fa tappa al Twenty

“Il vaccino viene da te”… questo ora vale anche per gli amanti dello shopping! Questo sabato 7.8.2021, dalle ore 8:30 alle 17:30, il Vaxbus si ferma al Twenty di Bolzano.

Vaccinarsi contro il coronavirus non è mai stato così comodo! Dopo numerose tappe nei comuni dell’Alto Adige, infatti, il Vaxbus fa visita per la prima volta al capoluogo di provincia direttamente davanti al centro commerciale Twenty in via Galilei. La prenotazione non è necessaria.

Le porte del bus saranno aperte dalle 8:30 alle 17:30. Dopo l’anamnesi, durante la quale lo stato di salute viene discusso insieme ai medici presenti, verrà inoculata la dose di vaccino. La cooperazione con i partner privati è un pilastro importante nelle iniziative di immunizzazione contro il Covid. Il Twenty, che nel fine settimana attira molti altoatesini, ma non solo, rappresenta il prossimo importante tassello di un programma vaccinale teso a evitare un’altra ondata di infezioni. “Ormai è evidente che un’offerta vaccinale facilmente fruibile è ben accolta dalla popolazione. Far trovare il Vaxbus davanti al Twenty presenta due vantaggi: il centro commerciale è molto frequentato di sabato, in maniera particolare dai giovani", dichiara l’assessore Thomas Widmann.

Il progetto “Vaxbus – La vaccinazione viene da te” nasce dalla collaborazione tra l’Azienda Sanitaria, la Croce Bianca e la Croce Rossa. A lavorare a bordo dei mezzi medici, infermieri e volontari coadiuvati attivamente dai Vigili del fuoco locali. Gli autobus sono gentilmente forniti da SASA AG. Più di 13.000 persone hanno usufruito dell’offerta di vaccinazione mobile. Le tappe dei 4 vaxbus sono sempre aggiornate su https://www.vaccinazioneanticovid.it/it/appuntamenti-vaccinali/vaxbus-il-vaccino-viene-da-te.

 

Informazioni per i media: Ripartizione Comunicazione dell’Azienda sanitaria dell’Alto Adige

Condividi questo articolo

Altri news

Le vaccinazioni contro il coronavirus
20.05.2022
Le vaccinazioni contro il coronavirus
“Seconda vaccinazione di richiamo assolutamente necessaria, soprattutto per gli anziani”
18.05.2022
“Seconda vaccinazione di richiamo assolutamente necessaria, soprattutto per gli anziani”
Vaccinazioni contro il coronavirus
13.05.2022
Vaccinazioni contro il coronavirus