24.09.2021

Vaccinazione contro il coronavirus - 334.000 persone completamente vaccinate

Al 23 settembre il 71,1% della popolazione vaccinabile dell‘Alto Adige, ovvero 333.921 persone, hanno completato il loro ciclo vaccinale. 351.632 altoatesine ed altoatesini sono protetti con almeno una dose di vaccino. Per incrementare ulteriormente queste cifre ci sono ancora numerose offerte di vaccino.

Nel corso della settimana scorsa sono state somministrate in tutto 10.471 vaccinazioni, di cui 5.617 prime dosi, 4.624 seconde dosi e per la prima volta anche 230 terze dosi. Il numero di prime vaccinazioni eseguite nel corso della settimana è dunque risalito e le cifre delle vaccinazioni aumentano. Questo elemento è positivo, dato che in questo modo viene incrementato il gruppo di persone già immunizzate e le infezioni possono essere arginate.

Secondo l’Assessore provinciale Thomas Widmann: „Quanto maggiore la copertura vaccinale, tanto minore la possibilità per il virus di colpire individui non protetti e di costituire focolai di infezione. Che non abbiamo ancora raggiunto l’obiettivo è dimostrato dal fatto che l’occupazione dei posti letto in terapia intensiva in Alto Adige è in via di aumento. Continuiamo ad impegnarci al massimo a persuadere ancora più persone a vaccinarsi”.

Il Direttore generale Florian Zerzer: “Facciamo il possibile per semplificare per le persone l’accesso alle vaccinazioni. Pertanto abbiamo prolungato il progetto con i Vaxbus e offriamo inoltre nei diversi centri vaccinali numerosi appuntamenti senza prenotazione. Nei reparti di rianimazione provinciali in questi giorni vengono curate principalmente persone giovani e non vaccinate, il cui stato è rapidamente peggiorato. Dunque, un appello urgente a tutti gli indecisi: non sottovalutate questo virus e proteggetevi immediatamente con l’importante vaccino!”

Due Vaxbus continuano a fare il giro attraverso la Provincia e portano la vaccinazione direttamente in loco alle cittadine ed i cittadini. Questo è ancora più importante poiché in questi giorni bisogna constatare che i Vaxbus registrano un afflusso incrementato, in particolare in alcune aree ad ovest della provincia, laddove finora poche persone erano vaccinate. Domani sabato 25 settembre i Vaxbus faranno sosta a Tirolo e Laion, domenica 26 settembre a Sluderno e Ponte Gardena. Mercoledì 29 settembre saranno interessate Riffiano e Ciardes, giovedì 30 settembre le soste programmate sono a Vilpiano e Laces e venerdì primo ottobre ad Andriano e Lasa in Val Venosta.

Anche i centri vaccinali in tutte le aree dell’Alto Adige offrono appuntamenti per farsi vaccinare senza il limite della previa prenotazione. Questi eventi aperti per farsi vaccinare, i cosiddetti “Open Vaxdays”, sono inoltre ancora più frequentati in questo periodo. In questo modo ad esempio solo a Bolzano si sono registrate in un giorno circa cento persone in più. Tutti gli appuntamenti senza prenotazione per il vaccino e le soste dei Vaxbus possono essere consultati sul sito dell’Azienda Sanitaria dell'Alto Adige a questo link: https://www.vaccinazioneanticovid.it/it/appuntamenti-vaccinali/tutti-gli-appuntamenti

Questa settimana hanno avuto inizio le somministrazioni delle terze dosi di vaccino, complessivamente 230. La categoria di persone che è interessata in questo caso è costituita dai cosiddetti “ultrafragili”, ovvero pazienti sottoposti a chemioterapia o trapianti. Verranno chiamati tutti dall’Azienda sanitaria per un appuntamento per il vaccino. Fissare un appuntamento rappresenta in particolare un ostacolo, dato che questa categoria non può venire in ogni fase della terapia e l’appuntamento deve essere concordato anche dal lato medico. 

Nei centri vaccinali i relativi appuntamenti possono essere ovviamente anche prenotati online https://sanibook.sabes.it/, oppure telefonicamente dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 16:00 attraverso il Centro unico di prenotazione provinciale Tel. 0471 100999 oppure 0472 973 850.

Il report attuale del vaccino – i dati più importanti in breve
Di seguito descriviamo i numeri più importanti (situazione al 23/09/2021) riguardanti le vaccinazioni in Alto Adige già somministrate.

Vaccinazioni in totale (in paragone all’ultima settimana)
Dosi di vaccino somministrate: 648.476 (+10.471)
Prime dosi: 351.632 (+5.617)
Seconde dosi: 296.614 (+4.624)
Terze dosi: 230 (+230)
Persone interamente vaccinate: 333.921 (+5.452)

Vaccinazioni suddivise per gruppi di popolazione
Persone con più di 80 anni
Questo gruppo di persone comprende 33.732 persone
Prima dose: 28.895
Seconda dose: 26.746
Terze dosi: 20

Persone con più di 70 anni
Questo gruppo di persone comprende 46.417 persone
Prima dose: 40.344
Seconda dose: 36.025
Terze dosi: 51

Persone con più di 60 anni
Questo gruppo di persone comprende: 58.927 persone
Prima dose: 48.924
Seconda dose: 42.612
Terze dosi: 65

Persone sopra 50 anni
Questo gruppo di persone comprende: 84.804 persone
Prima dose: 65.928
Seconda dose: 57.083
Terze dosi: 58

Persone sopra 40 anni
Questo gruppo di persone comprende: 74.448 persone
Prima dose: 55.754
Seconda dose: 46.779
Terze dosi: 17

Persone sopra 30 anni
Questo gruppo di persone comprende: 63.481 persone
Prima dose: 44.131
Seconda dose: 34.993

Persone sopra 20 anni
Questo gruppo di persone comprende: 61.285 persone
Prima dose: 42.938
Seconda dose: 34.298

Persone di 16-19 anni
Questo gruppo di persone comprende: 23.242 persone
Prima dose: 15.528
Seconda dose: 11.948

Persone di 12-15 anni
Questo gruppo di persone comprende: 23.121 persone
Prima dose: 9.190
Seconda dose: 6.130

Persone che sono protette da un’infezione, poiché sono vaccinate, rispettivamente risultate positive al test negli scorsi 3 mesi:
gruppo 80+: 85,7%; 70+: 86,8%; 60+: 82,8%; 50+: 77,3%; 40+: 74,3%; 12-39: 64,7%.

Vaccinazioni suddivise per tipologia di vaccino
Pfizer BioNTech
Prima dose: 248.020
Seconda dose: 221.301
Terze dosi: 230
Moderna
Prima dose 32.081
Seconda dose: 29.766
Vaxzevria (ex AstraZeneca)
Prima dose: 60.444
Seconda dose: 45.547
Johnson & Johnson
Prima dose: 11.087

Informazioni sulla campagna vaccinale e prenotazioni: www.vaccinazioneanticovid.it

Informazioni per i media: Ripartizione Comunicazione, Azienda sanitaria

Condividi questo articolo

Altri news

Venerdì pomeriggio vaccini a Vipiteno
09.08.2022
Venerdì pomeriggio vaccini a Vipiteno
Nuovi orari di vaccinazione a Merano e Silandro
08.08.2022
Nuovi orari di vaccinazione a Merano e Silandro
Vaccinazioni contro il coronavirus
05.08.2022
Vaccinazioni contro il coronavirus