11.12.2021

„Alto Adige si vaccina“ con impegno - Update ore 20.00

Il numero delle dosi di vaccino somministrate alle ore 20:00 sono 29.596. In prima linea la Fiera di Bolzano con 5.298 persone vaccinate.

Durante la mattinata si sono formate in diversi centri vaccinali delle code di attesa, che nel corso del pomeriggio si sono notevolmente ridotte.

In alcuni centri vaccinali sono stati raggiunti dei numeri molto elevati di dosi di vaccino somministrate. In primis alla Fiera di Bolzano con 5.298 vaccinazioni e 33 linee vaccinali, a seguire la Nuova Clinica dell'Ospedale di Bolzano con 1.577 vaccinazioni e l'Università di Bolzano con 1.217 vaccinazioni.

Anche nei Comprensori sanitari di Merano, Bressanone e Brunico sono stati raggiunti numeri di vaccinazioni importanti: a Merano forte adesione alla Caserma Julia (964), a Bressanone al Centro Don Bosco (933) e a Brunico alla Casa Michael Pacher (914).

La grande affluenza della mattina ha visto anche grandi numeri del personale impiegato: complessivamente c'erano 1.045 persone in servizio, di cui 652 del settore sanitario (medici, infermieri, personale amministrativo, ecc.), 157 della Croce Bianca, Croce Rossa e Protezione Civile. Inoltre: personale dei Comuni: 80; Vigili del Fuoco Volontari: 156

Ci sono ancora appuntamenti disponibili per le vaccinazioni di domani domenica, prenotabili fino alla mezzanotte di oggi tramite il portale di prenotazione Sanibook (https://sanibook.sabes.it).

Dalle 14 di domani ci sarà un'ampia offerta di vaccinazioni senza appuntamento. L'Azienda Sanitaria rinnova l'invito di partecipare all’azione "Alto Adige si vaccina" sia per ricevere la prima vaccinazione che la vaccinazione di richiamo.

Condividi questo articolo

Altri news

Le vaccinazioni contro il coronavirus
20.05.2022
Le vaccinazioni contro il coronavirus
“Seconda vaccinazione di richiamo assolutamente necessaria, soprattutto per gli anziani”
18.05.2022
“Seconda vaccinazione di richiamo assolutamente necessaria, soprattutto per gli anziani”
Vaccinazioni contro il coronavirus
13.05.2022
Vaccinazioni contro il coronavirus